ITALIA E IL GOLPE DEMOCRATICO, LA DEMOCRAZIA SOSPESA

LA RETE SOCIAL DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE - VOTA NO ! DI REMO PULòCINI

L’Italia ormai da quattro anni vive una Democrazia sospesa in un chiarissimo quadro di Golpe Democratico avallato da organizzazioni Sovranazionali come la Comunità Europea e qualche Stato straniero a cui si sono prestati nella migliore delle ipotesi Campieri o Proconsoli che hanno tradito il Popolo Italiano per interessi strettamente personali camuffati da esigenze di Globalizzazione e politica Liberticida.

Sono quattro i Governi ormai non eletti dal Popolo Italiano ed avallati dal Quirinale, per intenderci da Presidenti della Repubblica autoreferenziali.

Dopo quasi 4 anni, dal 2011 al 2015 di governi tecnici e non eletti da nessuno si parla ancora di giustificazione e legittimità costituzionale, piegare il Diritto Costituzionale e Parlamentare a scopi personali escludendo il Popolo Italiano e’ sempre e comunque un atto antidemocratico nemico del Popolo.

Vediamo i colpevoli di questo Golpe:

Governo Monti Mario Monti fu incaricato di formare il governo da Giorgio Napolitanoquattro giorni dopo la sua nomina a senatore a vita. Nonostante fosse dunque un parlamentare, la sua biografia priva di attività politica in senso stretto lo fece apparire sostanzialmente più che come un politico, come un cosiddetto “tecnico”,

La composizione del Consiglio dei ministri è stata comunicata da Mario Monti il 16 novembre 2011, contemporaneamente allo scioglimento della riserva dell’incarico affidatogli dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il 13 novembre 2011.

Autore dello scempio della riforma_delle_pensioni_Fornero.

Governo Letta L’incarico di formare un «governo di larghe intese» venne affidato a Enrico Letta dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

La composizione del Consiglio dei ministri è stata comunicata da Enrico Letta il 27 aprile 2013, contemporaneamente allo scioglimento della riserva dell’incarico affidatogli dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il 24 aprile 2013

Governo Renzi, Matteo Renzi ricevette l’incarico di formare un nuovo Governo dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il 17 febbraio 2014, tre giorni dopo le dimissioni rassegnate dal presidente del Consiglio Enrico Letta, i Governo Monti nato dal sabotaggio al Governo Berlusconi, seguiva il Governo Letta per arrivare al Governo Renzi a cui adesso il neo Presidente Mattarella (ignorando il chiaro segnale emesso dalle urne sul Referendum Costituzionale dove gli Italiani Popolo Sovrano vuole andare al Voto) ne farà seguire un altro illegittimo.

Renzi non solo non e’ mai passato dalle urne ma anche nel Partito Democratico e’ arrivato alla Presidenza della Segreteria a colpi di Primarie Cinesi.

Il risultato di questi Governi non Eletti e’ un disastro sulle spalle del Popolo Italiani a  rischio poverta’ e a cui si e’ fatta perdere la dignità di Popolo, di contro questi Governi illegittimi hanno peggiorato il Paese non attuando una sola cosa di quanto promesso dalla Spendig Review agli esodati.
italia

Share

Referendum Costituzionale – Analisi Politica e Geopolitica by Remo Pulcini

LA RETE SOCIAL DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE - VOTA NO ! DI REMO PULòCINI

text3361

Share

E’ TUTTO VERO (NUOVO ORDINE MONDIALE) ESISTE ED E’ PROMOTRICE DELLA TEORIA DELLA GLOBALIZZAZIONE E DELLA TEORIA LIBERISTA. L’ITALIA LA PIU’ ESPOSTA NEL 2050 AVRA’ 35 MILIONI DI IMMIGRATI SECONDO ONU. UNA GUIDA COMPLETA BY REMO

LA RETE SOCIAL DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE - VOTA NO ! DI REMO PULòCINI
Il Nuovo Ordine Mondiale esiste veramente non e’ altro che un associazione di Finanzieri, Massoni e Politici fra i piu’ influenti al mondo che si sono messi d’accordo per sostenere la Teoria della Globalizzazione e Liberista con il solo scopo di perpetuare il pieno controllo del potere sugli Stati attraverso la Finanza.

Il sistema non deve essere pensato secondo fonti ben informate come un “unicum” di potenti riuniti in una sorta di Club Massonico, ma piuttosto come una serie di Gruppi Potenti che si sono messi d’accordo su come deve funzionare l’Economia Mondiale a danno dei Popoli e delle Nazioni Evolute.

Ne sono in pericolo tutti, dagli Stati Uniti, alla Gran Bretagna passando da Germania e Cina ma una delle Nazioni piu’ critiche e’ l’Italia.

Le Organizzazioni che ne fanno parte sono, la Commisione Trilaterale, il gruppo Bildeberg e un altro Top Secret.

E’ un sistema Plutocratico Mondiale di circa 1000 potenti.

Il vero problema e’ stato che gli Stati piu’ importanti al mondo del sistema capitalistico; intesi come Organismo si sono fatti soggiocare dal sistema Finanziario ed Industriale riuscendo a corrompere, far suo e influenzare gli uomini politici di vertice delle istituzioni mondiali.

Ormai sono questi Organismi che governano gli Stati e gli uomini Politici che di fatto sono traditori del Popolo e della sovranità.

L’Unione Europea ha peggiorato di molto questa situazione proprio perche’ i burocrati che occupano i posti chiave della Comunità Economica Europea sono al servizio o ne fanno parte del sistema.

In Italia i nomi sono conosciuti si va da Mario Draghi a Mario Monti per passare Enrico Letta.

Nel Mondo invece i nomi piu’ importanti sono Soros e udite anche Papa Francesco e naturalmente Rockefeller

Se il Mondo andasse secondo giustizia questi Organismi dovrebbero essere soppressi e confiscati i beni di tutti per alto tradimento mondiale della popolazione ma purtroppo questo argomento e’ pura utopia.

A questo punto non rimane che osservarne gli scenari futuri e le conseguenze per tutti noi.

Oggi le Multinazionali hanno piu’ potere e soldi degli Stati e sono in grado di comprare qualsiasi Capo di Stato mettendolo al servizio di una strategia precisa.

Certo l’avvento di Trump con concetti come stop al liberismo selvaggio e alla globalizzazione e’ stato un duro colpo per il progetto del sistema cosi’ come sara’ un brutto colpo per il 4 Dicembre in Italia quando perderanno con il figliol prodico Renzi il Referendum.

Trump e’ parte del sistema perche’ se non lo fosse il rischio che possa fare la fine di Kennedy non e’ poi cosi’ pellegrina.

Sicuramente se mantiene le promesse agendo secondo accordi bilaterali e con un sistema protezionistico qualcosa potrebbe mutare almeno per gli Stati Uniti per l’Italia non c’e’ salvezza troppo debole e servile per poter cambiare le cose.

Il Programma del Nuovo Ordine Mondiale non consiste in nessun colpo di Stato o in forme di Governo Dittatoriali anzi il sistema deve essere Democratico ed Oligarchico.

Questo Programma prevede:

Globalizzazione selvaggia

Societa’ liberista

Programma d’Immigrazione

Esaminiamo nel particolare alcuni di questi elementi.

Il piano dell’Immigrazione dell’Europa e dell’Italia esiste veramente ed e’ pure pubblicato ufficialmente, l’unica differenza e che in Italia chi si e’ prestato ad ubbidire a questo progetto sicuramente non e’ stata la destra di Berlusconi ma il PD di Renzi che sta pure realizzando lauti guadagni.

Altro che razzismo, ipocriti in malafede gente che se fossimo stati negli anni 40 sarebbe stata impiccata a testa in giu’ per alto tradimento.

Tornando al programma lo trovate pubblicato addirittura all’Onu :

Lo trovate qua: : «Replacement Migration: is it a solution to declining and ageing populations?».

In riferimento all’Italia questi pazzi prevedono entro il 2050 almeno 35 milioni di Africani sani ed uomini, forza lavoro da impiegare al posto degli Italiani poveri ed anziani a basso costo.

Tenete conto che allo stato attuale nel 2016 in Italia gia’ abbiamo raggiunto la notevole cifra di 6 milioni di Immigrati quindi la cifra di 35 milioni nel 2050 e’ pure per difetto.

Sappiamo benissimo quanti danni hanno fatto l’Onu e queste pseudo organizzazioni che spesso prevedono uno scenario e poi se ne realizza un altro a danno di popoli interi come avvenuto con Obama e la Clinton e la teoria delle Democrazie del Mediterraneo.

Non importa se moriranno qualche milioni di persone perche’ questo e’ utile al ricambio generazionale.

Queste masse devono svolgere un ruolo quello di miscelare come in mix popoli diversi immersi in un sistema di scarso senso di sicurezza e che dia massa lavoro sana e a poco prezzo la cui funzione e’ quella di realizzare un mercato Globale dove elite’ Finanziaria si perpetui nel tempo.

Il controllo e la ricchezza del mondo a pochi illuminati e tutto il resto o al loro servizio o come schiavi del 2000.

Principio ispiratore della nuova Europa che deve essere multi-culturalismo, multietnicismo, distruzione degli Stati Nazione dando origine alla Super Nazione PanEuropea.

I cittadini italiani non sono ancora consapevoli di cosa si stia preparando alle loro spalle e quale sia il livello di complicità dei governanti ed esponenti politici nazionali, dagli alti rappresentanti delle istituzioni se ne accorgeranno verso il 2025 quando il progetto sara’ a metà di quanto previsto.

Bisogna che anche in Italia si generi un Leader come l’Ungherese Orbam perche’ in questo progetto c’e’ uno squilibrio tra chi ne subbisce di piu’ e chi di meno .

La politica giusta e’ il nazionalismo, nel senso di liberazione nazionale dall’oppressione neocoloniale, quella esercitata in forma di finanza internazionale e dall’Unione Europea con il supporto degli Usa di Trump.

Il progetto e’ anche facilitato da guide che sono state stampate dall’Europa e si trovano nelle barche dei migrati dal nome W2eu.

L’unico sistema che potrebbe rompere questa Oligarchia Mondiale sarebbe la realizzazione almeno di un nuovo mercato che a mio modo di vedere non danneggerebbe gli Stati Uniti ma anzi la salverebbe dal dominio anche’essa di questa Oligarchia.

Trump dovrebbe non ostacolare ma facilitare la realizzazione dell’Euro Asia con Russia e Cina perche’ renderebbe il sistema Mondiale meno controllato e piu’ libero garantendo la supremazione politica dei popoli su quello della finanza.

L’unico che puo’ farlo e’ Putin e Trump.

L’unico che avuto le palle per difendere l’Italia e’ stato Tremonti e per questo ha pagato ritirandosi a vita privata un giorno la storia gli dara’ giustizia, lui ha avuto una visione lunga rispetto agli altri.


Vediamo altri progetti che questo sistema ha previsto di attuare senza tenere conto delle Nazioni e dei Popoli.

Allevare come i polli una nuova generazione di giovani Leader partecipando a programmi di studio e di sviluppo in queste organizzazioni, giovani brillanti di meno di 35 anni con nomi e curriculum brillante.

Coinvolgere nel sistema la Cina e la Russia in modo democratico o forzandone il sistema economico.

Il futuro è definito più da disordine e l’oscurità che per ordine e chiarezza, e che le politiche devono essere modellata di conseguenza per essere agile e ad affrontare una serie di potenziali pericoli dovuti alla forzatura del sistema.

Coinvolgere l’Iran nel sistema cosa che ha fatto Obama e la Clinton e che giustamente Trump deve rompere.

Come vedete sono argomenti e testi che trovate in modo pubblico basta saperli mettere in fila e tutto e’ chiaro.

Non vi dico dove trovarli perche’ e Top Secret ma non e’ troppo difficile sono argomenti ufficiali del gruppo Bildberg che trattano in silenzio ma sempre qualcosa ne viene fuori.

Favorire il cambio delle Costituzioni per modellarle al sistema rivitalizzando le Democrazie,

Prevedere anche la risoluzione Israele-Palestinese.

La cosa veramente pazzesca e’ che in teoria chi fa parte di queste Organizzazioni ed ha un ruolo politico importante dovrebbe dimettersi cosa che invece non ha fatto Mario Monti che rimane ancora il Presidente Onorario per l’Europa.

Per non parlare di tutti quei politici Europei che senza ormai pudore e stupore vengono insigniti di ruoli che presentano evidente difetto di opportunita’ come il Premier Spagnolo Barroso oggi diventato Presidente di Golman Sachs.

Per non parlare di tanti , tantissimi altri che fanno parte di queste organizzazioni  o di statti come il Kazakistan e il casino fatto in Italia. Da Monti ad Alfano.

Ecco perche’ votare No e’ un piccolo atto di ribellione contro chi ha tradito se stesso e la Repubblica.

Sostenere Trump e’ fondamentale.

Share

ITALIANO LEGGI QUESTO E POI DECIDI TU COSA VOTARE E’ UTILISSIMO (fare girare)

LA RETE SOCIAL DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE - VOTA NO ! DI REMO PULòCINI

Il premier sta cercando di focalizzare tutta l’attenzione sul taglio dei senatori, che passerebbero dagli attuali 300 a 100, ma i veri nodi cruciali di questa riforma sono purtroppo altri: in molti, infatti, non hanno compreso che se la riforma dovesse passare, il Senato non verrà mai più eletto dai cittadini.

I nuovi 100 senatori verranno eletti in gran segreto dalla casta politica all’interno dei Consigli regionali, che attualmente sono quasi tutti nelle mani del PD.

Ciò significa che Renzi in un colpo solo si ritroverebbe a controllare il Senato, senza dover passare dal voto dei cittadini. Non solo: con l’attuale legge elettorale per la Camera (il famoso Italicum), gli italiani non potranno più eleggere nemmeno una buona parte dei deputati, poiché saranno gli stessi partiti ad indicare il nome del primo degli eletti in ogni collegio.

Né ci si dimentichi che la riforma prevede pure l’abbassamento della soglia dei voti necessari per l’elezione del Presidente della Repubblica da parte dei parlamentari: lo scopo è quello di consentire ad un unico partito (nel delirio renziano il PD) di controllare anche la nomina della più alta carica dello Stato.
Per farla breve, se a vincere saranno i SI, al popolo italiano verrà tolta la sovranità. E Renzi governerà indisturbato per i prossimi 20 anni.

Fai girare questo messaggio perché è veramente importante andare a votare! Non essendoci un quorum, al governo basterà poco per portare a termine questo colpo di Stato.
text3361

Share

L’ITALIA E’ BLOCCATA E DIVISA DAL REFERENDUM DI RENZI, ED IL MONDO INTANTO VA AVANTI ED IN UN ALTRA DIREZIONE ATTENZIONE ITALIANI A COSA SCEGLIETE

LA RETE SOCIAL DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE - VOTA NO ! DI REMO PULòCINI

Il paradosso di questo scenario e’ che a parte essere un vero e proprio Golpe perche’ attuato da un Parlamento eletto con legge anticostituzionale e da un Presidente nominato nonche’ a colpi di maggioranza la storia nel frattempo va in direzione contraria.

Germania, poteri Finanziari e Obama ci imponevano di cambiare la nostra Costituzione (verrebbe da chiedersi perche’ non si cambiano la loro ?) e mentre qualche Traditore della Repubblica Italia si e’ prestato allo straniero lo straniero e la storia sta andando verso la direzione opposta.

Per fortuna la Clinton ha perso e i popoli superiori come gli Inglesi e gli Stati Uniti d’America hanno scelto da vera democrazia il loro destino senza che nulla di quanto catastrofico annunciato si verificasse anzi questi Paesi vanno a gonfie vele.

Da un lato abbiamo la Francia e la Germania che vanno avanti e dall’altro abbiamo l’Inghilterra alle prese con la Brexit.

Gli Stati Uniti con Trump non solo diventano conservatori e vogliono meno globalizzazione tanto da annunciare una politica estera meno invasiva rispetto ad Obama lasciando spazio a Putin ma sentite sentite vuole solo accordi bilaterali abolendo quello scempio del TTIP transatlantico.

E noi siamo bloccati sul Referendum che vogliono imporci i nemici della Repubblica ma se posso dire andare a fanculo, il mondo cammina e noi siamo dietro anni luce.

Professori , gironali , politici tutti dietro il nulla e gli altri godono della nostra incapacità.

Vediamo se almeno il popolo Italiano sara’ libero come quello Usa e Inglese.

Share

LA TRUFFA DEL VOTO ALL’ESTERO ECCO TUTTE LE PROVE RACCOLTE SUI SOCIAL, LA PROCURA INDAGHI O IL MINISTERO DELL’INTERNO INVALIDI LE SCHEDE

LA RETE SOCIAL DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE - VOTA NO ! DI REMO PULòCINI

 

Omai sono migliaia le proteste che i cittadini Italiani stanno facnedo sulla questione del Voto all’Estero, io da esperto di Marketing Politico sui Social ho raccolto i principali documenti per farvi il quadro della situazione.



Share

Ci sono potenziali notizie di reato su potenziali brogli elettorali del Referendum Costituzionale Vota NO ! la Magistratura indaghi su #Renzi molti lo stanno dicendo anzi tempo.

LA RETE SOCIAL DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE - VOTA NO ! DI REMO PULòCINI

Da qualche giorno nostri concittadini che vivono all’estero stanno denunciando non solo l’opportunità politica di aver ricevuto lettere sul Referendum Costituzionali spedite dal Presidente del Consiglio Renzi ma di schede elettorali doppie e senza timbro.

E’ necessario presentare una segnalazione ufficiale alla Procura della Repubblica per verificare se ci sono elementi per far partire un indagine sulla questione.

Ecco alcuni dei molti post che si trovano sui Social:

 cxywgqlxcaav2le cxye9rexaaahjop lettera-italiani-estero-matteo-renzi-referendum-retro o-lettera-facebook cxevl7fxgaaufvj
Share

REFERENDUM COSTITUZIONALE VOTA NO SPOT ELETTORALE BY REMO

LA RETE SOCIAL DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE - VOTA NO ! DI REMO PULòCINI

 

Share

VOTARE NO, PER DIRE NO A FRANCIA, GERMANIA E CLINTON CHE HANNO DISARCIONATO BERLUSCONI E VOGLIONO CAMBIARE LA NOSTRA COSTITUZIONE. VI RACCONTO TUTTO BY REMO

LA RETE SOCIAL DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE - VOTA NO ! DI REMO PULòCINI

Politicamente parlando Berlusconi aveva ragione, vi sorprenderete dalla mia dichiarazione ma di fatto fra tantissimi errori fatti da Berlusconi non c’e’ sicuramente quello di aver tradito la Repubblica come sta facendo il Partito Democratico e Renzi.

Quando Governava Berlusconi su pressioni Francesi e Tedesche, gli Usa avevano dato indicazioni circa il problema delle Costituzioni troppo antifasciste della Spagna e dell’Italia.

Certamente Berlusconi in quel momento storico poteva anche andare bene una modifica costituzionale con possibilità di blindare il suo Governo in direzione Presidenziale.

Sta di fatto che il Partito Democratico attuale per 20 ci ha propinato e strillato al Golpe di Stato e al Colpo Massonico della P2 che voleva tramite Berlusconi modificare la costituzione.

Il pericolo era cosi evidente che basta cercare su Google Berlusconi e modifica Costituzionale per trovare centinaia di articoli e video di politici attuali che oggi sostengono la riforma Costituzionale di Renzi.

Un comportamento piu’ che da traditori della Repubblica di “uomini” la cui parola vale zero.

Di fatto il Partito Democratico impedi’ tale modifica costituzionale e sebbene i motivi per far disarcionare Berlusconi erano tanti e legittimi ecco intervenire la Francia e la Germani che ledendo gli interessi legittimi di un popolo sovrano amico e contro il principio di autodeterminazione dei popoli attuarono un piano contro Berlusconi, contro la Repubblica e contro il Popolo Italiani, l’unico legittimato a mandare a casa Berlusconi.

La nostra Europa ed i nostri amici Francesi con Sarcosy lavoravano contro l’Italia e gli interessi Italiani in Libia.

La storia e’ andata avanti anni luce rispetto a quel periodo storico non troppo lontano ma ancora oggi i popoli di questa Europa che non ci rappresenta lavora contro il Popolo Italiano e i nostri interessi.

Ancora oggi Francia, Germania e per fortuna ex Presidente degli Stati Uniti Obama hanno lavorato contro l’Italia e hanno trovato nuovi uomini Italiani pronti a tradire la Repubblica e il Popolo Sovrano.

Sono tanti da Napolitano,al Pd e al nominato Renzi che pur di accontentare questo merda di alleati e la Finanza peggiore si sono prestati a cambiare la Costituzione in senso peggiorativo rispetto a quanto stava facendo Berlusconi.

E’ vero anche Berlusconi si era prestato al gioco ma fino ad un certo punto non accettando il ricatto della Francia e della Germania per un senso di orgoglio e rispetto di una intera nazione.

Oggi questo PD e Renzi con il solito codazzo di innominabili come Napolitano vogliono attuare una modifica Costituzionale che per fortuna perderanno con un secco No degli Italiani.

L’Italia ed in particolare modo il popolo di Centro Destra deve votare No per rispetto all’Italia e a quanto aveva fatto Berlusconi, e subito dopo aver salvato la Costituzione e mandato a casa il PD e Renzi bisogna ripartire con il Governo del Paese.

Il Centro Destra prossimo che io voglio deve allearsi solamente con gli Usa di Trump ed Israele, l’Europa deve essere utilizzata solamente come strumento di spionaggio per gli Usa giusto per ricambiare il favore a chi ci stringeva la mano con la destra e con la sinistra ci pugnalava.

Gli interessi Italiani sono nel Mediterraneo e meno in Europa, il Centro Destra Italiano deve governare il paese partendo dalla Sicilia e dal Nord Italia con Trump lascia all’Europa un ruolo secondario ma attivo perche’ dobbiamo esserci non come sottomessi ma come attori principali che si fanno rispettare in tutte le politiche strategiche nazionali.

Ecco questo e’ il Centro Destra che immagino e quindi non rimane che votare NO al Referendum contro chi ci ha dichiarato guerra non convenzionale

https://centrodestrasocial.blogspot.it/2016/11/votare-no-per-dire-no-francia-germania.html

Share

Centro Destra Social ripartire da Trum. Vi spiego come ripartire ed il periodo storico che va da dopo Berlusconi fino al Referendum di Renzi. Ci hanno rubato gli Ideali (Appello ai Leader CDX)

LA RETE SOCIAL DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE - VOTA NO ! DI REMO PULòCINI

Il Centro Destra ha perso subito dopo la pilotata caduta di Berlusconi la sua Rotta ma non i suoi ideali.

La caduta di Berlusconi a mio avviso anche per colpa sua di fatto e’ stata pilotata dalla Finanza Internazionale, dall’Europa Tedesca e dagli Usa di Obama.

Assieme al disorcinamento di Berlusconi vengono rubati anzi sequestrati i veri valori e principi del Centro Destra che la Finanza affida ad un nominato pieno di slogan che e’ Renzi e li sdogana in quella sinistra del Pd che li recepisce ma non e’ in grado di applicarli senza l’uso di metodi e comportamenti tipicamente da Comunisti.

Ecco che il liberismo, la globalizzazione utilizzati da quello che rimane la sinistra del PD e da Renzi diventano un arma pericolosa perche’ viene applicata con comportamenti da Russia Comunista con la gogna mediatica e la minaccia sociale.

Questo periodo che io definisco non come 4 Republica ma come Vacazio Democratica il vero Centro Destra e la vera Sinistra viene ridotta al silenzio probabilmente con l’arma del ricatto e del dossier, voglio ricordare che e’ il periodo dello spionaggio di un paese amico , gli Usa ad opera di Obama e Clinton e dello scandalo sessuale di Berlusconi e di Mps dove la vecchia nomenclatura del Pd ha le mani ficcate nello scandalo fino al collo.

Oggi questa Massoneria e potentato Finanziaro attende l’ultimo atto la modifica costituzionale che come dice GP Morgan e’ troppo socialista e a favore dei lavoratori mentre invece deve tirare e difendere le Banche e i potentati Finanziari.

Ecco perche’ dobbiamo votare No specialmente noi popolo di Centro destra.

In questo scenario ci hanno fatto vergognare, di enunciare i nostri ideali di Centro Destra.

Il politico di Centro Destra ha scelto due strade:

1) Preferito il potere tradendo gli amici e gli ideali principali che sono quelli di stare con il popolo come NDC di Alfano.

2) Oppure sono nascosti perche’ timorosi di enunciare i propri ideali quali per esempio essere contro l’Immigrazione o essere per la tutela come sta facendo Trump dei propri interessi nazionali contro la globalizzazione selvaggia come quella Cinese.

Io Remo Pulcini ritengo di essere in gradi di unire anziche’ dividere il Centro Destra partendo da alcuni valori basi del Centro Destra che di fatto stanno arrivando con Trump.
E’ necessario capire che chi oggi segue la Liberalizzazione e la globalizzazione selvaggia voluta dalla Finanza e’ fuori dalla storia.

Bisogna partire da Trump con alcune modifiche attuabili ed applicabili nella nostra Nazione e cioe’ i valori moderati , quelli veri e non centro di Casini dei centristi.

Bisogna seguire la scia di Trump di essere conservatore quanto basta, modificando con qualche falco nostrano la politica nostrana dell’Immigrazione selvaggia e per scopi poco umanitari se non per attuare un piano Kalergi nostrano.

Il Centro Destra deve partire dal popolo della base senza aver paura di dire stop a questa immigrazione, stop a questo furto della democrazia applicato dall’Europa e dalla Finanza ad opera di qualche tradidore pseudo comunista al servizio non della Nazione ma di interessi poco leciti.

Sicuramente non tutti siamo sulla stessa linea politica ma quello che ci unisce e’ la storia e la sua direzione e gli ideali che devono tornare ad essere nostri.

Chi invece si muove nella terra di mezzo si metta da parte fosse anche Berlusconi perche’ non e’ possibile attuare nessun Patto del Nazzareno con questo Renzi e questa sinistra.

Se il potentato Finanziario vuole trattare con il Popolo Italiano deve farlo direttamente con il Centro Destra e non ci saranno piu’ spreed puntati alla tempia del popolo di destra usati come minaccia.

Oggi l’Italia ed in particolare la Sicilia e’ il punto nodale della nuova politica estera e geopolitica del Mediterraneo.

Dalla Sicilia gli Usa di Trump progetteranno nuovi Governi per i paesi del Mediterraneo dopo i disastri di Obama.

Certamente il Centro Destra deve trovare specie in Sicilia un uomo politico di destra con visione globale e non ancorata a gente come Crocetta che pensa al proprio orticello.

Musumeci potrebbe essere un ottimo candidato oltre a me.

Dalla Sicilia di Centro Destra nascera’ il nuovo Centro Destra che sara’ al centro del mondo lavorando con gli Usa di Trump e con il Nord di Salvini per avere un mondo migliore e un buon accordo con Israele e la Russia.

Aiutatemi a realizzarlo.

Remo

https://centrodestrasocial.blogspot.it/

 

text3361

Share